Pensieri di una bambina appena nata. 8 marzo 2020

mamma-100x150       Pensieri di una bambina appena nata

 

“Non vedevo l’ora di conoscerti cara mamma, questi mesi ho sentito sempre il tuo cuore battere insieme al mio, ho sentito la dolcezza della tua voce e il calore delle tue mani, quando teneramente le appoggiavi sulla tua pancia. Non ci conosciamo ma è come se già sapessi tutto di te, so ad esempio che ami le cose dolci, me ne facevi assaggiare sempre una grande quantità! Oggi sono venuta al mondo, è stato un viaggio difficile sia per me che per te, il tuo corpo è stato stravolto dal mio arrivo e io ho dovuto fare i conti con un ambiente del tutto diverso a quello a cui sono abituata. La luce mi infastidisce un po’, ho freddo, nella tua pancia ero protetta e al caldo ma sono felice perché finalmente potrò conoscere te e papà. La cosa però più difficile di tutte è stata quella di scoprire di non essere gradita, papà mi ha definito una disgrazia, sono state molto dure le sue parole: “Una femmina! Non c’è peggior disgrazia!”, non ha voluto neanche guardarmi mentre io avevo preparato per lui un bel sorriso. Sono rimasta male e so cara mamma che tu per questo stai soffrendo più di me, sento le tue lacrime scorrere giù, bagnano anche me in questo momento. Piangi perchè Ti senti in colpa ma, non è colpa tua! Piangi perché sai cosa mi spetterà subire in quanto donna. Piangi perché non puoi ribellarti, piangi perché le tue parole devono rimanere nella tua bocca e non hanno valore. Piangi perché dopo tanto dolore vorresti un abbraccio e non un rifiuto. Ti prometto che Resteremo insieme cara mamma e tu mi insegnerai a vivere, anche se l’essere nata donna per alcuni è una disgrazia, io so che per te sono un miracolo!”

 

Essere nata dalla parte “giusta” del mondo non è un merito ma solo fortuna, un pensiero va a tutte quelle donne che non hanno libertà, né di scelta né di parola. Un pensiero ed un ringraziamento a chi ha lottato e ha sofferto affinchè noi fossimo libere, libere di pensare, esprimerci, lavorare. Un incoraggiamento a chi, in altre parti del mondo, sta lottando affinchè questo avvenga.

8 MARZO per non dimenticare!

Dott.ssa Desirè Roberto

 

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: